PRENOTA

Prestazioni ssn

02 2393 3011



Prestazioni a pagamento

02 2393 2041

l'istituto

ricoveri privati e ssn

pronto soccorso

poliambulatorio

corsi e formazione

servizi diagnostici

privati

Altri servizi

home > ricoveri

Riabilitazione specialistica

L'Unità Operativa di Riabilitazione Specialistica dell'Istituto Clinico Città Studi è costituita da 39 posti letto accreditati col SSN che, in linea con la normativa regionale sul riordino della rete riabilitativa, vengono utilizzati prevalentemente per il ricovero di pazienti affetti da disabilità di origine Ortopedica, Traumatologica, Neurologica, Neurochirurgica, Cardiologica e Cardiochirurgica.

In particolare le aree di degenza ordinaria sono
Inoltre, l'Unità Operativa dispone di 2 letti di degenza Day Hospital , in attesa di eventuale trasformazione in Macroattività Ambulatoriale Complessa, secondo la DGR IX/1479 del 30/03/2011, utilizzati per il trattamento di:
In particolare, l'equipe flebolinfologica, costituitasi al nostro interno nel 2004, ha orientato il proprio operato verso il trattamento dei linfedemi secondari post-oncologici e dei linfedemi primitivi di elevata complessità interventistica, utilizzando una tecnica moderna di bendaggio con procedure algoritmiche applicate alla terapia compressiva. Il percorso riabilitativo di tale patologia che si caratterizza per una significativa disabilità associata a grave senso di disagio del malato e che, spesso, non trova adeguato percorso assistenziale alternativo, mira, oltre ai noti processi di intervento per il controllo del linfedema, alla costante monitorizzazione di tutti quegli eventi che possono favorire l'insorgenza di complicanze e, quindi, di nuove disabilità (lesioni cutanee, infezioni, alterazione parametri cardiovascolari).

I pazienti, affetti da disabilità per le aree di trattamento sopra descritte e che necessitano di un programma ribilitativo intensivo nella fase post-acuta, vengono, previa valutazione delle comorbilità (scala Cirs) e dell'autosufficienza ( scala di Barthel ) inseriti in un percorso terapeutico e riabilitativo mirato a:
All'uopo, l'Unità Operativa di Riabilitazione, dispone di un:
Dispone inoltre di una Palestra polivalente strutturata con spazi per attività fisica passiva guidata dal fisioterapista o per l'applicazione di tutori per l'immobilizzazione ed elettrostimolatori, aree per l'allenamento aerobico ( treadmil, cyclette verticale e reclinata, armoergometrico ), aree per l'applicazione di protocolli di allenamento propriocettivo e calistenico con adeguati device di supporto ( pesi, theraband, pedane stabilometriche, pedana Wii), aree per l'allenamento respiratorio con adeguati device di supporto.

L'equipe medica svolge, inoltre, una intensa attività ambulatoriale eseguendo visite specialistiche e trattamenti con Onde d'Urto, sia in convenzione col SSN e sia in regime libero professionale.

In sintesi, caratteristiche peculiari dell Unità Operativa di Riabilitazione dell'Istituto Clinico Città Studi sono, oltre alla presenza di personale medico adeguato (Fisiatri, Cardiologo, Angiologo) e tecnico-professionale specializzato e preparato per affrontare e trattare tutte le disabilità di competenza fisiatrica, la dotazione strumentale e tecnologica, una palestra attrezzata ed, infine, un modello organizzativo, orientato sia al trattamento precoce della disabilità con percorsi riabilitativi personalizzati, sia in fase acuta di malattia e sia in fase degenziale riabilitativa, garantendo, così, una adeguata continuità assistenziale e terapeutica del malato oltre ad ad interfacciarsi con le famiglie, i Medici di medicina generale e le altre strutture del territorio, comprese le strutture di Degenza Riabilitativa Generale Geriatrica e di Mantenimento, l'Assistenza Domiciliare Integrata, le strutture ambulatoriali di riabilitazione , le residenze sanitarie per anziani.

E'attivo un servizio di fisiochinesiterapia dei disturbi della deglutizione,problema in forte ascesa nelle Unità Riabilitative e fonte di numerose problematiche cliniche importanti in tutti i Reparti di degenza,soprattutto medica (polmoniti recidivanti,aumento delle infezioni sistemiche,prolungamento dei ricoveri,maggiore fragilità globale..ecc..ecc).

A tale scopo l'Unità Operativa si sta adoperando per l'acquisizione delle più moderne strumentazioni diagnostiche-funzionali (che consentono uno studio funzionale della deglutizione a letto del paziente) e delle nuove ed innovative tecniche,anche strumentali,di trattamento riabilitativo,che si affiancano e completano le usuali e codificate metodiche riabilitative logopediche.

Per ogni paziente viene redatto un Progetto Riabilitativo Individuale, con relativo programma, con l'obiettivo di ottenere per il paziente stesso e per i familiari il miglior livello di vita possibile sul piano fisico, funzionale, sociale ed emozionale.

Responsabile

Dott. Gerardo Mele

Equipe

Dott.ssa Marina Boeri
Dott.ssa Sara Chiaramonte
Dott.ssa Valeria De Simone
Dott.ssa Alessandra Demontis
Dott.ssa Erika Giandomenico
Dott. Bruno Gradenigo

Staff

Roberto Cursi
Coordinatore infermieristico
02 2393 5359
Sig.ra Deborah Gallo
Segretaria
02 2393 4321