Variazione orari per il periodo estivo.
Clicca qui per i dettagli.
PRENOTA

Prestazioni ssn

02 2393 3011



Prestazioni a pagamento

02 2393 2041

l'istituto

ricoveri privati e ssn

pronto soccorso

poliambulatorio

corsi e formazione

servizi diagnostici

preparazioni

privati

Altri servizi

home > ricoveri

Urologia

L'Unità Operativa di Urologia garantisce l'attività di diagnostica e cura delle malattie urologiche nel rispetto delle più aggiornate evidenze scientifiche. L'Unità Operativa si compone di diversi nuclei operativi che comprendono la sala operatoria con strumentazione laparoscopica e laser di ultima generazione, la sala operatoria di day hospital, il reparto di degenza, gli ambulatori di urologia generale, andrologia, urodinamica, urologia funzionale (diagnosi e terapia delle patologie funzionali della vescica).

L'urologia si occupa della diagnostica e del trattamento (medico e chirurgico) delle malattie interessanti l'apparato urinario dell'uomo e della donna e dell'apparato riproduttivo/genitale maschile.

Le patologie urologiche interessano pertanto i seguenti organi:
Nell'uomo anche:
Entrando più nello specifico, la nostra equipe ha come fulcro della sua attività:

Uro-oncologia

Interessa lo studio ed il trattamento dei tumori che colpiscono l'apparato urinario. Grazie al progresso in ambito medico e scientifico l'età media si sta spostando sempre più in avanti e ciò comporta un aumento dell'incidenza delle patologie tumorali. Fondamentale è quindi la prevenzione oncologica che nell'urologia si concentra soprattutto sulle malattie dell'apparato genito-urinario maschile.

Oltre al trattamento medico in collaborazione con l'oncologia, la chirurgia del nostro centro offre:

Nella gestione peri-operatoria sono adottati protocolli di chirurgia fast-track. Tale approccio è caratterizzato da trattamenti riabilitativi e terapie che hanno lo scopo di ridurre lo stress operatorio con riduzione del dolore postoperatorio e dei tempi di digiuno, mobilizzazione precoce e ridotti tempi di degenza ospedaliera

Ottimizzazione del processo di diagnosi e terapia, massima integrazione con le altre specialità e particolare attenzione al rapporto col Paziente ed i suoi familiari sono tra i principi fondanti dell'Unità Operativa Urologia.

Patologia benigna della prostata

Con l'avanzare dell'età, il testosterone produce un effetto di ingrossamento fisiologico della ghiandola prostatica. Questo ingrossamento produce una sintomatologia urinaria (getto minzionale diminuito, minzioni notturne, urgenza minzionale). Il trattamento medico offre un controllo nel medio/lungo periodo in un'elevata percentuale di pazienti, ma l'evoluzione di questa patologia benigna può necessitare di un intervento definito disostruttivo, dove la parte ostruente della prostata viene rimossa.

Negli anni l'équipe ha maturato una notevole esperienza nel campo della chirurgia prostatica mininvasiva. Le procedure si avvalgono della moderna tecnologia con LASER Thulium che consente il trattamento mini-invasivo dell'ipertrofia prostatica con ridotti tempi di esecuzione (30 minuti), ridotte perdite ematiche e tempi di degenza limitati (24/48 ore) con ripresa rapida delle normali funzioni quotidiane.

Andrologia

Presso i nostri ambulatori ci occupiamo del benessere sessuale maschile ma anche della coppia, collaborando con il Centro PMA (Procreazione Medicalmente Assistita). Tra le patologie di interesse prettamente maschile trattiamo il DEFICIT ERETTILE: la Disfunzione Erettile, più comunemente detta impotenza, ovvero l'incapacità dell'uomo di raggiungere una erezione sufficiente per avere un rapporto sessuale soddisfacente; la sua incidenza aumenta con l'avanzare dell'età: metà degli uomini tra i 50 e i 70 anni infatti ne soffrono. Recentemente è stato dimostrato che le onde d'urto a bassa energia migliorano il microcircolo vascolare e nel caso dei pazienti con disfunzione erettile possono essere di grande aiuto.

Nel nostro centro trattiamo la disfunzione erettile nei paziente farmaco non responder (ovvero pazienti che non rispondo alla terapia orale con i comuni stimolatori: es. Tadalafil, Vardenafil; Sildenafil, Avanafil) mediante l'applicazione di onde d'urto a bassa energia. Insieme al Centro PMA collaboriamo al benessere della coppia trattando il partner maschile per le comuni patologie possibile causa di deficit della fertilità maschile, ovvero, trattando patologie come il varicocele (mediante trattamento chirurgico di micro dissezione funicolare o, su casi selezionati, applicando la tecnica sec. Tauber ovvero la sclerotizzazione retrograda) e l'azoospermia (biopsia testicolare).

Calcolosi urinaria

La formazione dei calcoli urinari è un processo fisiopatologico multifattoriale: la loro formazione può essere infatti dovuta ad insufficiente idratazione, malattie metaboliche, infezioni delle vie urinarie e/o anomalie morfologiche (genetiche o iatrogene) delle stesse. Le formazioni litiasiche possono interessare tutto il tratto urinario, da dove si forma l'urina (rene), a dove transita (uretere) sino ai siti di conservazione ed espulsione (vescica e uretra). Non esiste una sola tipologia di “calcolo” e perciò i trattamenti disponibili sono molteplici.

Presso l'Istituto Clinico Città Studi, è attivo un ambulatorio con l'obiettivo di diagnosticare e curare la calcolosi delle vie urinarie e curare la calcolosi delle vie urinarie e prevenire le recidive. La presenza in ospedale di competenze e tecnologie dedicate consente di scegliere di volta in volta il trattamento più indicato per ogni tipologia di calcolo e paziente. Tra i trattamenti chirurgici, quelli endoscopici sono i più diffusi soprattutto per la loro mini-invasività; tra questi:

Urologia funzionale (incontinenza femminile-maschile) e neuro-urologia

Per urologia funzionale ci si riferisce a tuttI quei disturbi funzionali (problematiche urologiche non causate da fenomeni tumorali ) del basso tratto urinario che possono essere primitive oppure secondarie ad altra patologia.

Presso il nostro Istituto è attivo da anni un ambulatorio dedicato a tali problematiche. Il disturbo funzionale più frequente è l'incontinenza urinaria. Esiste inoltre un ambulatorio di Urologia Funzionale e Neuro-Urologia dedicato alla diagnosi e cura dei disturbi funzionali e neurologici a carico dell'apparato urinario L'esame principe che serve a studiare l'incontinenza urinaria e gli altri disturbi funzionali è l'esame urodinamico (cistomanometria e studio pressione/flusso) e che viene svolto regolarmente presso il nostro Istituto.

La terapia dell'incontinenza urinaria da urgenza consiste in primo luogo nella terapia farmacologica ed in caso di fallimento di questa, offriamo la stimolazione del nervo tibiale posteriore ed il trattamento con tossina botulinica, ultimo ritrovato nella terapia dei disturbi minzionali. Offriamo inoltre anche procedure riabilitative / rieducative che assumono molta importanza nell'incontinenza urinaria da sforzo; tra queste ricordiamo, soprattutto nelle donne, principalmente bio-feedback (riabilitazione del pavimento pelvico).

Nei casi di incontinenza urinaria da sforzo (nelle donne) che non rispondono alla terapia conservativa, si ricorre alla chirurgia mediante il posizionamento di protesi (sling) per via transvaginale (TOT- Trans-Obturatoriale Tape) associato o meno ad intervento di plastica vaginale (cistopessi-colpoplastica) se presente contemporaneamente anche un prolasso della vescica (cistocele).

In parallelo, l'Unità Operativa svolge attività di ricerca focalizzata in particolare sull'oncologia chirurgica dei tumori renali, trattamento delle disfunzioni erettili, disturbi funzionali della vescica e applicazione laser nella cura dell'ipertrofia prostatica.

Responsabile

Dott. Mauro Seveso

Equipe

Dott. Riccardo Riccio
Dott. Augusto Vercesi
Dott. Giuseppe Di Paola
Assistente
Dott. Vincenzo Inneo
Assistente

Staff

Susanna Boscarollo
Coordinatrice infermieristica
02 2393 3041
Federica Rossi
Segretaria
02 2393 5404